MEAL PREP VERDURE – scorta di verdure – come le conservo e preparo pasti in anticipo

Il mio primo MEAL PREP! Ma che immensa soddisfazione ragazze, anche se ammetto che è stato impegnativo!
Ero solita fare la spesa 1 volta alla settimana e cucinare ogni volta doppio per farmi le scorte mano a mano… le scorte erano quasi finite, visto che per l’emergenza covid-19 dobbiamo stare a casa, ho deciso organizzarmi ancor di più, e trovare il modo di conservare per più di una settimana anche la verdura (grazie al secondo congelatore e al garage, mi rendo conto che non tutti hanno tutto questo spazio, ma di preparazioni ce ne sono tante, non voglio che ri fate tutto, ci tengo solo a darvi tanti spunti)!

Con la frutta lo facevo già: banana, avocado, ananas, pere molto mature, frutti rossi… sempre in congelatore a pezzi, per frullati o gelato!
Mele, pere, limoni, arance li tengo in garage in cassette, non ammassati tra loro, facendo attenzione a lasciar spazio per far girare l’aria. Lo stesso faccio per patate e cipolle.

La frutta secca sfusa la acquisto sempre dal fruttivendolo (e su amazon) sempre in grandi quantità e le conservo in barattoli di vetro.

Spero tanto potervi aiutare con qualche idea e consiglio pratico da usare anche a casa vostra!

Per fare queste preparazioni ci ho messo 3 ore…Ecco cosa ho preparato sabato:

  • 12 porzioni pesto di rucola (250 gr rucola, 20 foglie di basilico, 70 gr parmiveg, 70 gr mandorle, 30 gr lievito alimentare, aglio, sale, 250 gr olio evo)
  • 8 porzioni di babaganoush (4 melanzane tonde grandi cotte in forno per 40 minuti a 180 gradi, frullate senza buccia con: tahina, succo di 1 limone, sale, aglio, prezzemolo, olio)
  • 3 basi per minestrone (finocchi, porri, carote, zucchine e pomodorini, basterà aggiungere 1 patata e 1 legume)
  • 3 peperoni cotti in forno a 250 gradi per 45 minuti per aromatizzare l’hummus
  • 1 cofana di insalata già pulita da consumare entro 5 giorni
  • 6 porzioni di bietole (bollite e strizzate)
  • 1 cofana di spinaci già puliti, da mettere nei frullati o in un curry di verdure

 

 
Domenica ho dedicato un’oretta la mattina e un oretta nel pomeriggio per completare tutte le preparazioni da congelare come scorte!
 
Con gli scarti delle verdure di finocchi e porro (+ 2 carote, 2 patate e 2 zucchine) nella slow cooker (in 2 mandate da 8 ore l’una LOW) ho preparato: 
  • 3 porzioni di brodo
  • 6 porzioni di passato di verdure (a cui aggiungere legumi)
  • 4 porzioni di vellutata (ho frullato con meno brodo quindi è più densa del passato)
La slow cooker (che se non avete basterà fare lo stesso in un pentolone a fuoco basso) la amo perché cuoce a bassissime temperature, quindi mantiene intatti al meglio i nutrienti dei cibi, e, per quando torneremo alla normalità, è molto utile per le mamme che lavorano fuori casa, perchè si mette la cena a cuocere la mattina e alla sera quando rientrate trovate tutto pronto e mantenuto al caldo (inoltre, per chi non è vegano viene un brasato divino)!
 
E poi ho congelato anche:
  • 8 porzioni di finocchi gratinati in forno (40 minuti a 200 gradi conditi con olio, sale, timo e pangrattato)
  • 2 porzioni di agretti (per contorno o in una farifrittata)
  • 1 porzione di risotto al radicchio
  • 1 cavolo cappuccio viola cotto a vapore suddiviso in 3 contenitori 
  • melanzane grigliate alla menta
  • zucchine grigliate al prezzemolo
  • melone d’inverno a pezzi
  • 750 gr di ceci neri secchi (vi consiglio di ammollarli per almeno almeno 12 ore e di aggiungere 1 cucchiaio di bicarbonato) cotti in pentola a pressione 45 minuti, con cui ho fatto: 
  • 10 porzioni di hummus piccante ai peperoni
  • burger (ancora da preparare): ceci neri, patate, zucchine e peperoni con farina di avena
 
Come ogni domenica ho fatto la pizza, e ho buttato in forno un banana bread senza zucchero con l’acqua (ricetta nel blog) facilissimo davvero (è un peccato non approfittare quando il forno è caldo)! 
 
 
 
Seguimi nei social: INSTAGRAM & FACEBOOK e iscriviti al mio nuovo CANALE YOUTUBE per rimanere sempre in contatto!
 
Se vuoi conoscere tutte le mie RICETTE FACILI naturalmente buone: CLICCA QUI
 
Se sei mamma ti interesseranno sicuramente i miei articoli: CLICCA QUI
 

Scopri i miei CONSIGLI D’ACQUISTO e CODICI SCONTO cliccando qui

Se si sta avvicinando una festa e vuoi qualche idea guarda qui:
buffet dolce e salato
apericena

 

Segui il blog via e-mail:

  1. inserisci il tuo indirizzo e-mail,
  2. premi il pulsante SEGUI,
  3. conferma l’iscrizione cliccando sull’email che ti arriverà!

 

2 pensieri riguardo “MEAL PREP VERDURE – scorta di verdure – come le conservo e preparo pasti in anticipo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...